Bakel

Durante la mia carriera di formulatrice in diversi laboratori, mi sono sempre chiesta quale utilità ci fosse nell’inserire nei cosmetici ingredienti inefficaci e nocivi per la cute come conservanti, coloranti, derivati del petrolio, tensioattivi… Tutti elementi inadatti e dannosi per la cute, che non sono in grado di apportare alcun beneficio per la pelle, ma che anzi, aumentano il rischio di incorrere in problemi di sensibilizzazioni o vere e proprie allergie.Da qui nasce l’idea: perchè non creare dei prodotti composti di soli principi attivi? Così è nata la linea Bakel. Salutismo allo “stato puro”.Dott. “Raffaella Gregoris”

Visualizzazione di 1-16 di 47 risultati